Materiale
Informativo
avatar

Carolina Moriggia

3 mesi fa
1 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Carissimi, mi segnalano questo libro di approfondimento sull'iconografia della Madonna del latte diffusa in Brianza:

Una Madonna da nascondere.
La devozione per la "Madonna del latte" in Brianza, nel lecchese e nel triangolo lariano
Di Natale Perego
Cattaneo Editore, 2005

Fra le numerose Madonne che sono venerate nel nostro territorio, quella detta “del latte” è di certo una delle meno note e quindi meno familiari. La sua iconografia prevede una Madonna che allatta il Bambino Gesù, quindi con un seno scoperto. In passato era un soggetto devozionale fra i più diffusi, ma è andata per lo più persa non solo per il diffondersi di soluzioni mediche riguardo ai problemi della maternità, ma anche perché da una certa epoca in poi questa madonna è stata ritenuta un soggetto devozionale “sconveniente”, imbarazzante e perciò progressivamente accantonato. La ricerca fa riemergere quella devozione popolare che è sopravvissuta in alcune località del territorio e si è mossa non solo sul piano etnografico, ma ha assunto anche una dimensione storico – artistica.

Allegati (1)

UNA MADONNA DA NASCONDERE

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Nessuna risposta inviata