Materiale
Informativo
Nome dell'autore: Giovanni
Cognome dell'autore: Iannaccio
Quello che il Santo vede
Immagine dell'edicola
Data dello scatto: TuePMCESTE_August+0200RAugPMCEST
Coord. GPS: Treviglio, via Fara
Nome del Santo: Giovanni Iannaccio
Info e storie su questo Santo:

La Madonna delle Lacrime ricorre in molte cappelle votive di Treviglio, e fa riferimento ad un miracolo accaduto il 28 febbraio 1522, quando un piccolo dipinto raffigurante la Madonna col bambino Gesù pianse per salvare Treviglio dalla distruzione decretata da un generale dell'esercito francese, offeso, a suo dire, dal comportamento dei trevigliesi. In segno di devozione il generale depose si piedi del dipinto il suo elmo e la sua spada, tuttora consetvati. A ringraziamento dell'evento fu costruito il Santuario della Madonna delle Lacrime, pico distante dalla cappellina dove avvenne il Miracolo.